domenica 29 dicembre 2013

DALLA GABBIA PUOI USCIRE SE TI VA

"...ma soltanto senza la verginità"
(Godi, Faust'o - 1978)



Godi, sta per finire il tuo tempo. Sei stato un blog travagliato. Mi hai insegnato che tutte le storie appaiate in partenza si perdono entro i primi 500 metri. E che alcune scompaiono. Non le vedi proprio più.

4 commenti:

  1. Avevo letto in commento che sei qui fino a domani e poi non ci sarà più la connessione. E leggo che si porterà via anche il blog. E come al solito è stato un bellissimo blog, travagliato sì, e con una storia che, a quanto pare non c'è proprio più.
    Come altre volte ci ritroveremo in un altro altrove. Ricordo quando qualcuno ti chiedeva se "altrove fosse bello" e immagino di sì, che è però tutta un'altra storia.
    Buona strada sempre, amico mio, e un abbraccio con l'augurio di sempre vento a favore.
    Bello averti letto. Averti conosciuto. Aver bevuto un bicchiere con te.
    A presto.
    ps. Se hai bisogno di qualcosa scrivimi.
    A.

    RispondiElimina
  2. più di una storia, in realtà, carissima. più di una non c'è proprio più. o quanto meno... non la vedo nemmeno se mi giro a guardare. saranno rimaste oltre la linea d'orizzonte ste' storie? lì nel posto da cui provengo? in verità comincio anche a confondermi sul punto d'origine. l'orizzonte sembra tutto uguale, in certo senso. e a stare girato col collo comincio ad avere male. davanti è più comodo andare. è più confortante. e poi forse non provengo da nessuna parte. forse nasco ogni volta. ps prima o poi uno dei due busserà alla porta dell'altro portando con sé un fiasco di vino.

    RispondiElimina
  3. ...molte storie si perdono, altre prosegono e moltissime ancora devono iniziare...
    grazie per questo blog e a presto in una delle forme in cui ci incontriamo e conosciamo...
    :-)

    RispondiElimina
  4. da qualche parte, in uno di questi ultimi post su Godi, sta scritto "l'onestà del principio contro la mistificazione dei finali. il giorno del giudizio sarà una farsa". andiamo sempre verso nuove storie, con dolore con entusiasmo o come sia.

    RispondiElimina